Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Emergency Travel Documents (ETD)

Qualora il cittadino italiano non residente in Spagna subisca il furto/smarrimento del documento d’identità italiano, la Cancelleria Consolare a Madrid può rilasciare un documento provvisorio di viaggio, ETD (Emergency Travel Document), valido per un solo viaggio per rientrare in Italia o nel Paese di stabile residenza (provata dall’iscrizione AIRE).

I Consolati onorari non sono abilitati al rilascio dell’ETD, ma si limitano alla ricezione e autentica delle domande.
Si rammenta che in area Schengen, nell’ambito delle proprie politiche commerciali, alcune compagnie aeree consentono l’imbarco previa esibizione della denuncia di furto o smarrimento resa presso le autorità di polizia locali.

Per il rilascio del documento provvisorio è necessario presentarsi, negli orari di apertura al pubblico senza necessità di appuntamento, presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia in Madrid, oppure presso il Consolato Onorario di riferimento, previo appuntamento richiesto via email o telefono (lista Consolati Onorari).

ATTENZIONE: I connazionali che si trovino alle Isole Canarie devono presentare la richiesta di ETD presso il Vice Consolato ad Arona (clicca qui); coloro i quali si trovino invece in Catalogna, Comunità Valenziana, Aragón, isole Baleari, Andorra, devono presentarla presso il Consolato Generale a Barcellona (clicca qui)

Documentazione da presentare:

– Modulo di richiesta ETD, che verrà fornito dall’ufficio (nota: non verranno accettate domande inviate direttamente dai richiedenti, per impossibilità di procedere all’identificazione degli stessi);
– n. 2 fotografie frontali a colori, formato tessera;
– Denuncia di furto/smarrimento del passaporto/carta d’identità presentata presso le Autorità di Polizia locali;
– Esibizione di un documento di riconoscimento in originale (es. patente di guida, patente nautica, etc.). In alternativa: fotocopia del documento rubato/smarrito o fotocopia di altro documento con fotografia. In caso di assenza di documenti originali o fotocopie, è necessaria la presenza di due testimoni, muniti di documento d’identità, che siano in grado di identificare la persona sprovvista di documento
– Biglietto aereo, o stampa della prenotazione del viaggio, o carta d’imbarco;
– Ricevuta del pagamento della tariffa dell’ETD, pari ad Euro 1,55, versata sul conto corrente del BANCO SANTANDER, IBAN: ES08 0030 1126 4500 0155 4271, BIC/SWIFT: BSCHESMM; causale “ETD + nome richiedente” (per chi presenta domanda a Madrid è possibile pagare in contanti allo sportello).

In caso di presentazione della richiesta presso un Consolato Onorario le spese di spedizione della richiesta e d’invio dell’ETD sono a carico del richiedente.

Nel caso di ETD da emettere a favore di minorenni è necessario un atto d’assenso rilasciato per iscritto da entrambi i genitori, più copia della documentazione probante la filiazione (ad esempio uno “Stato di famiglia”).

IMPORTANTE: IL DOCUMENTO PROVVISORIO ETD (Emergency Travel Document) può essere rilasciato SOLTANTO NEGLI ORARI DI UFFICIO

 

Contatti dell’ufficio