Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Proroga della validità dei documenti di identità e riconoscimento

Data:

01/06/2020


Proroga della validità dei documenti di identità e riconoscimento

IMPORTANTE

Si avvisa l'utenza che, in vista della procedura di rilascio delle nuove carte d'identità elettroniche prevista per il mese di novembre - in sostituzione della carta d'identità cartacea - la Cancelleria consolare non tratterà le domande di carte d'identità cartacee pervenute oltre il 5 ottobre 2020.

                                                                    ---------------------------------

Si informa l’utenza che - in base al Decreto Legge 19 maggio 2020, n. 34, coordinato con la legge di conversione 17 luglio 2020 n. 77 recante: "misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonchè di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19" - la validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità di cui all’articolo 1, comma 1, lettere c), d) ed e), del decreto del DPR 28 dicembre 2000, n. 445, (Passaporto e carte di identità) rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del citato Decreto, è prorogata al 31 dicembre 2020.


Si precisa ad ogni modo che la validità dei documenti ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento. I documenti scaduti, pertanto, non potranno essere utilizzati per spostamenti dall'Italia verso l’estero. Si raccomanda di consultare previamente la propria compagnia di trasporto.


Per quanto riguarda i rientri in Italia, si consiglia di stampare la dichiarazione consolare allegata (CLICCA QUI) che certifica la proroga della validità dei documenti, utile nel caso dei transiti aeroportuali o terrestri e da esibire alle autorità locali in caso di necessità. Tale dichiarazione si trova anche nei siti web dei principali Consolati d'Italia in Europa, nelle lingue dei rispettivi Paesi di eventuale transito.


298