Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Assistenza sanitaria temporanea in Italia per i connazionali residenti all’estero

Data:

02/10/2018


Assistenza sanitaria temporanea in Italia per i connazionali residenti all’estero

S'informa che il cittadino italiano residente all’estero che si reca in Italia puo’ accedere all’assistenza sanitaria urgente, presentando alla competente ASL una autocertificazione in cui dichiara di essere nato in Italia, di possedere la cittadinanza italiana e di risiedere all’estero, indicando il Comune di iscrizione AIRE > cliccare qui per informazioni relative all'autocertificazione

In pratica non sara’ piu’ necessario richiedere al Consolato l’attestazione finalizzata all’erogazione gratuita di prestazioni sanitarie urgenti su territorio nazionale, ma sara’ sufficiente, previo possesso dei requisiti, una autocertificazione da presentare alla propria ASL.

Riferimenti normativi: Art.46 DPR 445/2000


257