Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Pensioni - Patronati

 

Pensioni - Patronati

Per verificare la propria posizione pensionistica i connazionali dovranno rivolgersi ai "Patronati". Gli Istituti di Patronato sono Enti di assistenza sociale senza fini di lucro, costituiti e gestiti dalle confederazioni o dalle associazioni sindacali. Essi danno supporto e consiglio ai cittadini italiani nei seguenti ambiti:

  • pensioni (contributive e non contributive): informazioni, consulenza, avvio di pratiche, ricerca dei contributi lavorativi versati in altri Paesi (tramite le sedi del Patronato in Europa e nelle Americhe)
  • calcolo degli estratti imponibili (dei Paesi in cui si è lavorato)
  • RED/EST: dichiarazione dei redditi da presentare alla sede INPS di riferimento
  • problemi legati ai diversi istituti previdenziali (pensioni non pagate, cambiamento di banca, cambio di residenza, esenzione fiscale italiana, ricalcolo della pensione, ecc)
  • dichiarazioni di vario tipo (non copertura sanitaria, non titolarità di pensioni italiane, ecc)
  • richiesta di copertura sanitaria per pensionati all'estero
  • inclusione del periodo militare nell'estratto imponibile, ai fini della pensione

 

Patronati operativi attualmente in Spagna

 

Patronato ACAI-ENAS
C/Boston, 2/PM L3
38650 Los Cristianos (Tenerife)
Tel. +34 656 584315

·

Patronato INAS
Rambla de Catalunya, 87/2ºE
08008 Barcelona
Tel. +34 932726800
E-mail spagna@inas.it

·

Patronato INCA
Via Laietana, 16/bajo (Edif. Comisiones Obreras)
08003 Barcelona
Tel. +34 934812847- Fax +34 934812849
E-mail barcellona.spagna@inca.it

·

Patronato EPASA-ITACO
Pza. San Cristobal, 2/P.1/Puerta 1
03002 Alicante
Tel. +34 865716972
E-mail alicante@epasa-itaco.it
Orario di apertura: dal lunedì al giovedì 9,00-14,00/15,00-17,30

·

Patronato ITAL
Rambla Santa Monica, 10
08002 Barcelona
Tel: + 34 933046885
E-mail ital.barcellona@gmail.com
Sito web: www.ital-uil.it 
Il Patronato ITAL riceve il pubblico nella città di Madrid l'ultimo giovedì di ogni mese, previo appuntamento, negli uffici della CCIS (Camera di Commercio Italia Spagna), Calle Cristobal Bordiú 54, 28003 Madrid. L'appuntamento si prenota telefonicamente o per posta elettronica: tel. 93-3046885 (orario: lunedì/mercolerdì/venerdì 9,30-14,00 - martedì/giovedì 15,00-18,00) oppure per email ital.barcellona@gmail.com

 

Pagamento all'estero delle pensioni INPS

Per il pagamento delle pensioni (oltre 411 mila) agli aventi diritto residenti all’estero (in 131 Paesi), l’INPS si avvale di un istituto di credito aggiudicatario di una gara d’appalto che viene rinnovata con cadenza triennale. La banca incaricata del servizio opera a sua volta tramite istituti di credito corrispondenti nelle diverse aree.

Le pensioni vengono pagate ai residenti all’estero ogni mese. Le pensioni di importo inferiore a un limite stabilito per legge vengono pagate con periodicità semestrale come avviene per i pensionati in Italia. Il pagamento delle pensioni è in genere effettuato con accredito sul conto corrente del pensionato.

La banca incaricata dei pagamenti ha il compito di verificare annualmente l’esistenza in vita, l’indirizzo e la residenza del pensionato.

A partire da febbraio 2012 il pagamento delle pensioni all’estero è affidato a Citibank.

Le modalità concordate tra INPS e Citibank per la dimostrazione dell’esistenza in vita prevedono che il pensionato compili un “Modulo di Certificazione di Esistenza in Vita” (che avrà ricevuto dalla stessa banca al suo domicilio) e faccia autenticare la firma dall’Ufficio consolare o da altro pubblico ufficiale abilitato.

Nota: i pensionati che devono firmare il suddetto modulo o che hanno bisogno di un certificato di esistenza in vita per procedimenti legati alla pensione possono presentarsi direttamente presso la Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Madrid, sita in Calle Agustín de Betancourt, 3, senza appuntamento, in orario di apertura al pubblico ·> cliccare qui


213